ACIREALE

È un comune italiano che si trova in Sicilia, nella provincia di Catania.

La città, le cui origini sono incerte, sorge su un altopiano chiamato La Timpa, e si trova a strapiombo sul mar Ionio; data la sua vicinanza al vulcano Etna, è famosa anche per le sue terme.

La nascita della città sarebbe legata ad un mito greco, da cui ne deriverebbe appunto il nome: Aci era un pastore di cui si era innamorata Galatea; Polifemo, a sua volta innamorato della ragazza, uccise Aci schiacciandolo sotto il suo piede e da questo nacque un fiume, ora sotterraneo.

Tra i punti di interesse di Acireale ricordiamo: la Piazza del Duomo, la Cattedrale legata al culto di Maria Santissima Annunziata, il Palazzo Municipale e il Palazzo Modò, assieme alla Basilica dei Santi Pietro e Paolo.

Oggi la città è famosa anche per il suo carnevale che ogni anno attrae visitatori da tutto il mondo e che si protrae per ben 11 giorni; la sua prima edizione risalirebbe alla fine del XVI secolo. Oggi le attività principali di Acireale sono il turismo, assieme al settore della ristorazione e dell’edilizia; per quanto riguarda il settore primario dominano l’agricoltura (nella quale spicca la coltivazione dei limoni) e la pesca.

Tra le curiosità ricordiamo che Acireale fu la seconda città nella quale approdò, alla fine del 1800, il cinematografo; qui, inoltre, vennero girate alcune scene del famosissimo film Il padrino, Parte III.

Queste informazioni sono fornite dall'agenza di traduzioni Mondo Agit, che offre servizi di interpretariato in tutta Italia.